Archivio News

Risultato della ricerca

GIORNATEE EUROPEE DEL PATRIMONIO. 19 - 20 settembre 2015 - " Scrigno degli dei. Le riccheze alimentari del Salento fra storia e cultura".

31/08/2015

Celebrato dai letterati e dagli eruditi del Rinascimento dell'età barocca come regno dell'abbondanza dominato da Cerere, Minerva e Bacco, divinità latine protettrici della triade mediterranea di grano, olivo e vite, il Salento, a partire dal XV secolo, aveva visto effettivamente accrescersi le proprie capacità produttive nel campo dell'agricoltura e la prosperità dei commerci


GIORNO DEL RICORDO - Salentini dispersi sul fronte orientale, nel secondo conflitto mondiale

20/02/2017

“La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale "Giorno del ricordo" al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale…” Legge n. 92 del 30 marzo 2004. Il 10 febbraio è la data in cui nel 1947


GIORNO DEL RICORDO 10 FEBBRAIO 2015

10/02/2015

Martedì 10 febbraio 2015 "Giorno del Ricordo" i familiari di cinque vittime jonico-salentine delle foibe hanno ricevuto diplomi e medaglie commemorative concessi dal Presidente della Repubblica


GIORNO DELLA MEMORIA 1 - 9 febbraio 2013

29/01/2013

In occasione del "Giorno della Memoria" 2013, l'Archivio di Stato di Lecce propone una mostra fotografico-documentaria dal titolo "Li Judei portano lo signo".Le minoranze ebraiche dalla convivenza all'intolleranza nel Salento medievale(1-9 febbraio). Il percorso espositivo, dal carattere prevalentemente didattico, intende illustrare


GIORNO DELLA MEMORIA 2012 - Antigiudaismo e antisemitismo nel Salento dal Medioevo al secondo dopoguerra- Mostra fotografico - documentaria - Liceo classico "Virgilio" Lecce

26/01/2012

Conoscere per dialogare: in questo motto è racchiuso lo spirito che anima l'iniziativa culturale promossa come di consuetudine dall'Istituto in occasione del Giorno della Memoria. Scopo precipuo del percorso espositivo, che si snoda attraverso documenti d'archivio e materiale fotografico


GIORNO DELLA MEMORIA 2016: “Da Otranto a Santa Maria al Bagno. 2000 anni di presenze ebraiche in provincia di Lecce” - La mostra è stata prorogata sino al 10 aprile 2016

22/01/2016

In occasione della "Giornata della Memoria 2016" il Castello Carlo V di Lecce ospiterà la mostra "Da Otranto a Santa Maria al Bagno. 2000 anni di presenze ebraiche in provincia di Lecce". L'esposizione aprirà il giorno 22 gennaio 2016, ore 18.00.


GIORNO DELLA MEMORIA 2017 - Mostra " DA OTRANTO A S. MARIA AL BAGNO. 2000 ANNI DI PRESENZE EBRAICHE IN PROVINCIA DI LECCE " .

20/01/2017

In occasione della “Giornata della Memoria 2017 il Castello Carlo V di Lecce tornerà ad ospitare la mostra “Da Otranto a Santa Maria al Bagno. 2000 anni di presenze ebraiche in provincia di Lecce”. L’esposizione si svolgerà dal 15 gennaio 2017 al 30 marzo 2017. La mostra nasce dall’idea di creare un percorso espositivo documentario che testimoni


GIUBILEO 2015 - 2016 "PELLEGRINI DEL PASSATO"

04/12/2015

In occasione dell'apertura del Giubileo della Misericordia, indetto da papa Francesco, l'Archivio di Stato di Lecce segnala, tra le testimonianze scritte ivi custodite relative a pellegrini e a pellegrinaggi del passato, un documento in pergamena


Gli Ebrei nel Salento: le voci della storia

27/01/2015

In occasione del Giorno della Memoria 2015, l'Archivio di Stato di Lecce, in collaborazione con l'Istituto Marcelline di Lecce, organizza per il 27 gennaio


I BOLLETTINI DELLA PREFETTURA DI TERRA D’ OTRANTO NEGLI ANNI DELLA GRANDE GUERRA

09/11/2015

In occasione della ricorrenza dei cento anni dallo scoppio del conflitto, la documentazione relativa all'evento bellico mondiale ha assunto un particolare rilievo nell'ambito del più generale impegno per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale italiano assolto istituzionalmente dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Tra le fonti bibliografiche conservate nell'Archivio di Stato di Lecce


I PROTOCOLLI DEI NOTAI DI COPERTINO DEL CINQUECENTO

08/07/2016

Online gli indici dei notai di Copertino. A Testimonianza dell'attività svolta dai notai copertinesi nel '500, l'Archivio di Stato di Lecce custodisce 91 volumi manoscritti di quattro notai ivi operanti, non solo nel corso del XVI secolo, ma anche per alcuni tratti del XVII. Come è facilmente rilevabile dalla lettura dell'inventario


IL CASTELLO CARLO V: tracce, memorie, protagonisti

11/01/2014

In occasione della conclusione di un lotto di lavori di restauro presso il Castello Carlo V, che ha consentito di ampliare le conoscenze sul monumento e restituire nuovi spazi alla pubblica fruizione, la Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Lecce, Brindisi e Taranto, d'intesa con la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Puglia, l'Archivio di Stato di Lecce, l'Universita' del Salento, la citta' di Lecce, la SBSAE della Puglia, ha organizzato una mostra documentaria


IL FARO DI LEUCA. 150 ANNI DI LUCE E PORTA D’ORIENTE a cura di Nicola Martinelli e Giuseppe Carlone, Bari, Adda Editore, 2016

16/06/2016

Il volume s'inserisce nel progetto di valorizzazione sostenibile e di tutela attiva del patrimonio naturale e culturale dell'area adriatica meridionale presentato dalla Regione Puglia, di cui fa parte l'auspicato Cammino dei Fari.


Indagine conoscitiva sui sistemi archivistici nazionali. Questionario

03/12/2015

L'Istituto Centrale per gli Archivi, come noto, ha lanciato un'indagine per conoscere le modalità di utilizzazione dei sistemi informativi dell'Amministrazione archivistica e il gradimento


Inno a s. Oronzo per l’inaugurazione della colonna restaurata. Lecce - Festa patronale del 1945.

24/08/2016

“A S. Oronzo, su la colonna. Inno popolare” composto il 22 giugno 1945 da Agostino De Leo per le celebrazioni indette dalla città di Lecce in occasione dell’inaugurazione della restaurata colonna di s. Oronzo nella piazza omonima, simbolo identitario per eccellenza del capoluogo salentino, programmata in coincidenza delle feste patronali di quello stesso anno (23-26 agosto), a pochi mesi dalla Liberazione


Archivio di Stato di Lecce

Direttore: Dr.ssa Daniela Ragusa
Via Sozy Carafa 15
73100 Lecce
Tel: 0832/246788 - Tel: 0832/242437 - Fax:0832/242166


sito web: archiviodistatolecce.beniculturali.it
E-Mail: as-le@beniculturali.it
p.e.c.: mbac-as-le@mailcert.beniculturali.it

Contatti - Crediti - Note Legali


Copyright 2011-2014 MiBACT - AS - Lecce

pagina creata il 04/11/2010, ultima modifica 08/03/2016